FLAI Lombardia.it - Avviso sui Cookie

Questo sito non svolge alcuna attività di profilazione. Tuttavia, per rendere disponibili alcune funzionalità ed assicurare ai visitatori una esperienza di navigazione ottimale, questo sito fa uso di cookie. Leggi la nostra informativa sui Cookie prima di proseguire la navigazione.

Proseguendo la navigazione su questo sito gli utenti acconsentono al ricorso di cookie e tecnologie simili online da parte nostra.

MENU
Home Notizie Archivio documenti Link esterni Gallerie Foto Gallerie Video Riservato

Flai Lombardia

Logo Flai
Benvenuti nel sito della FLAI-CGIL Lombardia
Federazione Lavoratori dell’AgroIndustria
Categoria della CGIL - Confederazione Generale Italiana del Lavoro
Logo FLAI

In primo piano Indice

Lettera di Susanna Camusso agli iscritti  
DOBBIAMO REAGIRE ALL’EUROPA DELLA PAURA LETTERA DI SUSANNA CAMUSSO AGLI ISCRITTI   La Cgil è una grande organizzazione sindacale aperta, fondata sulla  libertà di adesione, che non conosce e rifiuta discriminazioni di  carattere religioso o di provenienza geografica. Democrazia e libertà so ...
Autore : FLAI Lombardia
Share print
25/07/2016 - 23:00

Ultime notizie Indice RSS

Firmato il rinnovo del CCNL fiori recisi  

Il 22 giugno è stato firmato unitariamente con Fisascat Cisl e Uiltucs Uil, il rinnovo del Ccnl per i dipendenti da aziende esercenti la lavorazione, il commercio, il trasporto, l’esportazione e l’importazione all’ingrosso di fiori freschi recisi, verde e piante ornamentali per imprese commerciali, consortili o cooperative e g.e.i.e.
Il ccnl era scaduto il 31 dicembre 2015 ed è stato rinnovato per il triennio 2016/2018. Per la parte economica abbiamo ottenuto un aumento riparametrato di euro 75,00 al terzo livello (par. 132), erogato in tre tranches il 1 gennaio 2016, il 1 gennaio 2017 e il 1 gennaio 2018, per un montante pari a euro 2.100,00. L'aumento in percentuale è pari al +5,00%.
Per la parte normativa, nel corso della trattativa, abbiamo dovuto respingere le richieste della controparte tese ad aumentare ulteriormente la flessibilità delle prestazioni; siamo comunque riusciti ad ottenere dei buoni miglioramenti senza cedere sulle richieste datoriali. Entro il 2016 le parti firmatarie del Ccnl devono definire delle linee guida per i controlli a distanza.
Esprimiamo soddisfazione per essere riusciti a salvaguardare il potere di acquisto dei lavoratori e di essere riusciti a mantenere un equilibrio normativo nonostante le richieste che la rappresentanza datoriale aveva fatto nel corso della trattativa.

Flai-Cgil Nazionale

 

Qui puoi scaricare il testo del rinnovo

 

Autore : FLAI Lombardia
Share Stampa
27/06/2016 - 14:40
Manifestazione lavoratori APA della Lombardia  
SCIOPERO LAVORATORI ASSOCIAZIONE ALLEVATORI Riuscitissima la giornata di sciopero con presidio davanti al “Pirellone”, sede del Consiglio di Regione Lombardia. Una numerosa rappresentanz ...
[Leggi tutto]  
Autore : FLAI Lombardia
Share Stampa
21/06/2016 - 08:49
Sciopero alla Lorenzini di Sermide  

20160520-Sermide1

Nell’azienda Agricola Lorenzini Naturamica di Sermide (MN) è stata proclamata una giornata di sciopero con presidio, indetto dalla Flai-Cgil di Mantova.
 
Oggi 20 maggio dalle ore 5,00 130 lavoratori, avventizi e a tempo indeterminato, dell’azienda Agricola Lorenzini Naturamica di Sermide (MN) che da più di 4 mesi non percepiscono lo stipendio, hanno incrociato le braccia aderendo alla giornata di sciopero indetta dalla Flai-CGIL di Mantova. Molti di loro non riescono più a soddisfare nemmeno le proprie esigenze personali. I braccianti agricoli, per lo più extracomunitari marocchini che risiedono regolarmente sul nostro territorio mantovano da più di 10 anni non riescono a pagare gli affitti sia privati che comunali, le rette scolastiche e il fabbisogno familiare.
 
"Non capiamo perché l'azienda non abbia consentito di aprire un tavolo di crisi, invito che gli abbiamo fatto più volte per invitarli ad un confronto - commenta Giovanni Gerace, della Flai Cgil di Mantova - è necessario far fronte a questa situazione delicata con riflessi sul tessuto sociale del nostro territorio e non solo. L'unica indicazione da parte dell'azienda è farli lavorare gratis, come se i lavoratori non avessero bisogno di mangiare o di pagare le tasse".
 
Il clima tra i lavoratori, che nei giorni scorsi si sono riuniti in assemblea, non è affatto disteso: c’è la consapevolezza che a rischio non sono solo i posti di lavoro ma anche la loro stabilità economica. Per questo la Flai Cgil Provinciale, unitamente ai lavoratori, ha indetto una giornata di sciopero con presidio, presso l'azienda Lorenzini Naturamica. E se i risultati non ci saranno, nei prossimi giorni sono previste altre mobilitazioni.
 
Anche in questo caso, come in altri, noi della Flai-Cgil #cimettiamoletende fino alla soluzione del problema.
 
Autore : FLAI Lombardia
Share Stampa
18/06/2016 - 10:07
Ivana Galli nuova segretaria generale Flai Nazionale  
20160429-IvanaGalliL’Assemblea generale della Flai Cgil, riunitasi oggi a Roma, ha eletto come segretario generale Ivana Galli, che sostituisce Stefania Crogi, giunta alla naturale scadenza del proprio mandato, av ...
[Leggi tutto]  
Autore : FLAI Lombardia
Share Stampa
29/04/2016 - 15:15
Rinnovato il CCNL della Cooperazione Alimentare  
È stato sottoscritto nella serata di ieri a Roma da Fai, Flai e Uila e dall’alleanza delle cooperative italiane (Aci) l’accordo di rinnovo del Ccnl cooperazione alimentare. L’accordo ...
[Leggi tutto]  
Autore : FLAI Lombardia
Share Stampa
24/03/2016 - 16:10

Possono interessarti

New-CMS 2.9.7 Valid CSS Valid html 5 GNU General Public License Admin
This page was created in 0.0965 seconds
Contenuto del div.